I nostri tessuti

I tessuti che utilizziamo sono lana, seta, lino, cashmere e pashmina; puri o combinati tra loro.  Noi non acquistiamo in stock. Scegliamo i nostri prodotti pezzo per pezzo, scegliamo le tinte, i tessuti, le fantasie che riteniamo più adatti ai nostri standard e ai nostri clienti e se non siamo soddisfatti di quello che troviamo chiediamo una produzione personalizzata. Acquistiamo da aziende certificate per l’esportazione, che garantiscano la qualità dei tessuti e delle tinte. E una volta che le nostre sciarpe arrivano in Italia le controlliamo ancora una volta e solo a quel punto cuciamo a mano la nostra etichetta e le prepariamo per i nostri clienti.

Ci piace considerare le nostre sciarpe come dei gioielli di stoffa. Possono essere il tocco di colore e di luce che esce dalla scollatura di un cappotto, oppure aperte attorno alle spalle diventano le protagoniste del vostro outfit.

Sceglieteli, provateli, inventate nuovi modi di indossarli.

Per noi la cosa più importante è che vi facciate abbracciare dai materiali migliori.

La Lana

Se alla parola “lana” associate qualcosa di tanto caldo, a volte soffocante, che crea pizzicore, irritazioni ecc cercate di liberare la mente da questo concetto.  Al tatto non vi sembrerà neanche lana. E’ leggera, soffice, non dà fastidio al contatto con la pelle. In alcuni casi è addirittura adatta anche per l’estate!

A seconda della lavorazione e dello spessore del filo vi proponiamo principalmente tre varianti: lana rasata, lana cotta, lana stampata, oltre ad una meravigliosa combinazione di lana all’85% e seta al 15%.

Lana Stampata

Usata come sciarpa in inverno vi farà sentire caldi e protetti dal freddo, ma è talmente leggera da essere perfetta per qualunque stagione;  in estate è un’ottima alternativa al maglioncino da portare con voi per la  sera (e poi entra perfettamente in borsa e non pesa!). Le stampe, originali, colorate, eleganti, vivaci, personalizzano questo tessuto così versatile rendendolo vostro.

Lana Rasata

E’ probabilmente il nostro articolo più semplice eppure vi assicuriamo (per nostra esperienza diretta e di clienti che l’hanno acquistata) che difficilmente vi stancherà, sia all’occhio che al tatto e sarà la partner perfetta per tutta la stagione invernale, qualunque sia il vostro look.

Lana Cotta

Nasce da una lavorazione particolare della fibra di lana che la rende più spessa e compatta. E’ un tessuto molto caldo, resistente, che permette di realizzare prodotti molto particolari, ricchi di dettagli e di colori che danno vita a vere proprie opere d’arte. E’ per chi ama che la sciarpa si noti, che sia avvolgente e visivamente di impatto. Saranno poi i colori e/o i ricami del singolo capo a renderlo più o meno casual, più adatto alla donna o unisex.

La Seta

La seta è per eccellenza il simbolo del tessuto prezioso d’oriente. Migliaia di anni fa era già utilizzata in Cina e considerata un tessuto riservato agli imperatori. La sua lavorazione è stata mantenuta segreta per diversi secoli, per poi riuscire a diffondersi nel resto dell’Asia e nel tempo anche in Europa. Le attività commerciali legate alla seta fanno da scenario a tante opere letterarie.  E’ un tessuto lucente, avvolgente ed elegante. Quando la troviamo combinata con altri tessuti (lana, lino, pashmina ecc) contribuisce a illuminare e alleggerire il capo. Quando è pura, quindi al 100%, può avere caratteristiche diverse a seconda del peso e del tipo di tessitura. Noi abbiamo scelto principalmente due tipi di seta pura: 28 grammi e 40 grammi per metro. Nel primo caso il tessuto è più morbido e leggero, dà vita a sciarpe dall’aspetto più fresco e informale; nel secondo caso si tratta di un tessuto più compatto e strutturato, utilizzabile anche come stola. Spesso le sciarpe in seta presentano le frange sulle estremità laterali.

Il Cashmere

Si parla tanto di cashmere ma non è così semplice poter stare tranquilli sulla qualità di ciò che si acquista. Anche un puro cashmere, se non è di buona qualità, può risultare pesante e fastidioso al contatto con la pelle. Com’è un buon cashmere al tatto? Provate ad immaginare l’unione tra la morbidezza del velluto, la leggerezza della seta e il calore della lana. Difficile? Vi aiutiamo se vi diciamo che non vorrete più togliere le mani dalla vostra sciarpa? Il cashmere è originario zona a nord dell’India, al confine con Pakistan e Cina, il Kashmir per l’appunto, quindi il nome deriva proprio da questo. Kashmir/Cashmere/Cachemire sono terminologie equivalenti, dipende soltanto dall’accezione indiana, anglofona o francofona che gli si vuole attribuire. Il tessuto si ricava dalle capre himalayane caratterizzate da un pelo molto soffice. Il cashmere che noi trattiamo, solitamente, è a uno o due fili. Nel primo caso il capo è caldo ma si adatta perfettamente a primavera e serate estive; nel secondo caso si tratta di un tessuto più strutturato e compatto.  A seconda dello spessore del filo può dare vita a sottili stole o a delle maxi sciarpe. Spesso si mantengono le tinte naturali del pelo originario, ma è un tessuto che si presta anche a tinte e stampe nei colori più svariati.

La Pashmina

La pashmina è una varietà più pregiata di cashmere. Il tessuto si ricava sempre dalle capre himalayane ma si tratta di capre più giovani e che vivono ad altitudini elevatissime, che possiamo trovare soltanto in quelle regioni. Più queste vette sono alte, più il clima è freddo, più la capretta per adattarsi sviluppa un pelo caldo, soffice e leggero che viene raccolto pettinando l’animale nel periodo di cambio del pelo. Una sciarpa in pashmina è talmente leggera e soffice da essere quasi impalpabile, così calda e avvolgente da farvi sentire nel più piacevole degli abbracci. Nel nostro negozio vi proponiamo pashmina pura al 100% o unita ad un 30% o 40% di seta che rende il capo più lucente. Maggiori informazioni per conoscere e curare un capo in pashmina alla pagina dedicata.

Il Lino

Alla ricerca di tessuti prettamente estivi, la nostra scelta è stata quella del lino. Amiamo molto la struttura e la resistenza di questo tessuto e ci piace la sua versatilità nel poter diventare classico, elegante o sportivo cambiando semplicemente colore o dettaglio. Il nostro lino è puro al 100% oppure combinato con la seta per un capo più luminoso. Può essere ricamato, stampato, colorato con sfumature o addirittura dipinto a mano. Ci piace considerarlo proprio come una tela su cui giocare con colori, ricami e applicazioni per creare degli accessori che saranno i nostri alleati nella stagione più calda: per andare in moto, per stare in ambienti climatizzati, per la necessità di coprire le spalle in alcune occasioni, per la spiaggia,  per una cerimonia, per cambiare look senza cambiarsi d’abito.